Scuola dell'Infanzia

In questa sezione, sono presenti alcuni articoli pubblicati sulla rivista Bambini che riportano interessanti testimonianze da parte degli insegnanti rispetto alle belle esperienze e ai percorsi svolti nelle scuole dell'infanzia della Provincia Autonoma di Trento. Solo un assaggio delle molte attività educative che si possono proporre con i-Theatre.

1. Esperienze di multimedialità: cosa posso fare…con i-theatre?

La maestra Carmela racconta

Quando il “carrettino rosso” è arrivato a scuola, ai bambini incuriositi raccontavo che si trattava di un carretto magico e che in quella “casetta di vetro”, nascosta sotto il coperchio […] i-Theatre apre uno spazio espressivo “vuoto”, in cui tutto può succedere, per raccontare di sé. Con “Una storia felice” abbiamo partecipato a un concorso del Green Cross Italia e MIUR per il quale abbiamo ricevuto una menzione d’onore!

Attività con i pompieri: i-Theatre

Cos’era quello strano carretto rosso? A cosa serviva? Come funzionava? […] Carte funzione: taglia, incolla, importa, cancella; pulsanti e aggeggi per registrare... Un nuovo vocabolario si stava costruendo […] Ma noi eravamo una squadra, non lavoravamo da soli... serviva collaborazione affinché i racconti individuali diventassero un racconto condiviso. […] Il teatrino digitale sta pian piano diventando nella nostra scuola un’area di gioco e di lavoro, parte integrante dell’angolo grafico-simbolico, dove bambine e bambini possono in autonomia sperimentare linguaggi e concretizzare le loro personali idee.

Una leggenda in lingua ladina

Siamo partite dal racconto ai bambini di una leggenda della tradizione ladina “El lèch de l’arcaboan” […] “Perché non realizziamo un nostro cartone animato di questa storia?”, abbiamo chiesto ai bambini. “Un cartone vero? Con i personaggi che si muovono e parlano?”. […] dopo qualche esperienza, i bambini si fanno attenti al proprio turno, al silenzio da mantenere, a passarsi i materiali; […] È stata un’opportunità di lavorare su più aspetti: la narrazione, la comprensione e la produzione in lingua ladina, l’area grafico-pittorica e per un primo approccio alla media education.

How many monkeys

Nella nostra scuola proponiamo attività in lingua inglese, sempre in modo giocoso e partecipato […] Abbiamo deciso di rifare la canzone delle scimmie perché era ben padroneggiata dai bambini, giocata più volte con il corpo e compresa nel significato […] Ne è nato un vero cartone animato! […] i bambini sono diventati disegnatori, scenografi, registi e voci di un prodotto digitale. […] L’attività è stata un’esperienza speciale che ha lasciato il segno, documentando un modello di lavoro utile ad altre scuole che vogliano lavorare sulla lingua straniera, la multimedialità, l’integrazione dei linguaggi, lo sviluppo delle diverse intelligenze e il lavoro cooperativo.

Raccontare la scuola in modo originale

i-Theatre permette di raccontare la realtà in modo originale e personale. E cosa c’è di meglio, se non raccontare la scuola quando la si sta per lasciare, di costruire un ricordo e nel contempo una presentazione per i nuovi bambini che stanno per arrivare? […] La storia va aldilà del copione perché è spontanea e i bambini la dicono come credono meglio, prendendo tempo per spiegare un gioco per loro importante, […] i genitori hanno ben compreso quanto questa attività possa aver dato ai bambini che l’hanno prodotto competenze linguistiche, cognitive e organizzative, ma cariche di emozione e con la qualità della personalizzazione e della collaborazione fra pari.

2. Story Map: l'esperienza della scuola di Tonadico

Guida multimediale al Parco Naturale di Paneveggio

L'articolo, apparso sul quotidiano "L'Adige", racconta l'esperienza della scuola materna di Tonadico (Federazione Provinciale Scuole Materne), in cui bambini e insegnanti hanno utilizzato i-Theatre per creare una “Guida multimediale” dello splendido Parco Naturale di Paneveggio.

Tutto viene dall’idea di bambini e insegnanti che, dopo aver visitato il Parco di Paneveggio, hanno pensato di realizzare un percorso educativo per permettere ad altri bambini e visitatori di visitare il parco […]

Compila il Form per accedere ai contenuti scaricabili!

Il campo è obbligatorio.
Il campo è obbligatorio.
Il campo è obbligatorio.
Il campo è obbligatorio.
Il campo è obbligatorio.
Il campo è obbligatorio.